L'abitazione del malato deve avere una struttura particolare perché possa essere attivata l'assistenza domiciliare?

 

L’avvio di una presa in carico domiciliare prevede, solitamente, una valutazioni dei requisiti strutturali e igienici dell’abitazione del paziente.

Una normale abitazione è generalmente idonea ad una assistenza di questo tipo.  

 

<< Torna alle FAQ

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 25 settembre 2017