Marche, Puglia e Umbria hanno normato sulla certificazione dei medici palliativisti

Marche, Puglia e Umbria si sono mosse in merito alla certificazione dell’esperienza professionale dei medici maturata ai sensi dell’art. 2 del Decreto Ministeriale del 04.06.2015.

Finalmente, perché è assolutamente imminente il termine per la presentazione dell’istanza da parte dei medici palliativisti, previsto ora per il 15 gennaio 2017.

A luglio avevamo inviato ai Presidenti delle Regioni inadempienti e ai loro Assessori alla Salute, ove presenti, una lettera per richiedere l’adozione di atti e documentazione su base regionale al fine di permettere la presentazione delle Istanze relative alla certificazione dell’esperienza triennale dei medici nel campo delle cure palliative. 

Mancavano allora sei regioni e la Provincia autonoma di Trento.

Al momento attuale, salvo errori od omissioni di cui mi scuso, manca solamente l'Abruzzo.

Per vedere le normative delle ultime tre regioni clicca su:

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2019