SICP e FCP su consenso informato e dichiarazioni di volontà anticipate

Il parere di SICP e FCP sul ddl relativo alle DAT che approderà, pare, in aula alla Camera il prossimo 20 febbraio.

Intanto in commissione Affari sociali di Montecitorio il testo sta ancora facendo i conti con un massiccio ostruzionismo. 

Federazione Cure Palliative Onlus (FCP) e Società Italiana di Cure Palliative (SICP) pur ammettendo che il testo sia perfettibile, considerano questa proposta di legge un importante passo avanti  perché valorizza le volontà del malato espresse sia in forma attuale (consenso informato) che in forma anticipata (disposizioni anticipate di trattamento).

Abbiamo proposto alcuni emendamenti che non sappiamo ancora se sono stati approvati ma che non modificano il senso del testo.

Per leggere il parere congiunto clicca qui

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017