Aggiornamenti su ddl DAT e sedazione profonda

Dopo un anno di audizioni e dibattito la Commissione affari sociali ha finalmente trovato un accordo sul testo del ddl  "testamento biologico".

Dovrebbe approdare alla Camera il 27 febbraio. Il condizionale è doveroso perché già due volte è stato rimandato.

Nel frattempo i medici favorevoli al ddl DAT hanno specificato in una "Carta" i tre punti irrinunciabili da sottoscrivere in ambito medico e poi inviare ai parlamentari. La Carta è stata presentata il 15 febbraio in una conferenza stampa alla Camera promossa dall'Associazione Luca Coscioni.

Per leggere la Carta clicca qui

 

In riferimento al caso di Dino Bettamin malato di SLA che ha chiesto ed ottenuto la sedazione palliativa, segnaliamo un chiaro articolo su TPI-The Post Internazionale in cui Luciano Orsi puntualizza ancora una volta la differenza fra  eutanasia e sedazione terminale spiegando con parole accessibili a tutti in cosa consiste. Leggi tutto

Ricordiamo anche la già pubblicata nota di FCP-AISLA

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2019