Testamento biologico a Roma: odissea tra gli uffici per un nulla di fatto

Testamento biologico, in vigore da sei mesi ma al Comune di Roma nessuno sa nulla...

Un preoccupante articolo su La Repubblica che ci indica quanta strada dobbiamo ancora percorrere.

Viaggio con la telecamera nascosta negli uffici dell'Anagrafe di via Petroselli per depositare il documento con le proprie ultime volontà. Impiegati che cadono dalle nuvole, risposte tra l'imbarazzato e il laconico, rimpalli tra uffici. Ecco la testimonianza dell'avvocato Filomena Gallo dell'associazione Luca Coscioni.

Per leggere l'articolo sul quotidiano on-line clicca qui

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 5 ottobre 2018