Il tempo del sollievo

Quando gli hanno comunicato che gli sarebbero rimasti pochi mesi di vita Giancarlo D'Emilio ha fatto l’unica cosa che ha sempre fatto nella vita: scattare fotografie per testimoniare.

Giancarlo ha scelto di vivere al massimo la vita e di donare al prossimo la sua esperienza, perché possa essere d’esempio a chi non ha la forza per reagire quando tutto sembra finito.

Nella foto si gode il sole e il mare per l'ultima volta.

Siamo grati a Giancarlo e alla sua famiglia – ha detto Donatella Carmi, presidente di File – per l’intento di voler far comprendere ai malati e alle loro famiglie l’importanza degli hospice come luoghi non necessariamente tristi, ma strutture in cui si vive la serenità degli affetti e si muore nel modo in cui desideriamo”.

Una parte dei proventi dalla vendita del libro "Il tempo del sollievo" (Edizioni Atelier) andranno a FILE, nostro Socio.

Leggi e guarda gli articoli su

 

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 22 marzo 2019