Riordino degli organi collegiali ed altri organismi operanti presso il Ministero della Salute

Istituzione del «Comitato tecnico sanitario»

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale  n. 98 del 27 aprile 2013 il Dpr 28 marzo 2013, n. 44  Regolamento recante il riordino degli organi collegiali ed altri organismi operanti presso il Ministero della salute, ai sensi dell'articolo 2, comma 4, della legge 4 novembre 2010, n. 183" che cambierà l'assetto del Ministero della Salute.

Sono trasferite ad un unico organo collegiale, denominato «Comitato tecnico sanitario», le funzioni in atto esercitate da 13 organi collegiali e organismi tra cui la Commissione nazionale per lo studio delle tematiche connesse all'attuazione dei principi contenuti nella legge 15 marzo 2010, n.38,  cioè la Commissione sulle cure palliative e la terapia del dolore di cui fa parte il nostro Presidente, Luca Moroni. 

Viene poi definita nel dettaglio la composizione e l'articolazione del Comitato tecnico sanitario.

Dopo molti altri articoli che non riguardano le cure palliative il documento si conclude con una disposizione finale: Fino all'insediamento degli organi collegiali e degli altri organismi previsti dal presente regolamento, sono prorogati quelli operanti alla data della sua entrata in vigore.

Quindi, per adesso, la Commissione che ci compete rimane operativa.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 18 giugno 2019