DM 25-6-2018- Cannabis Terapeutica

La cannabis terapeutica si può prescrivere in Italia per ogni tipo di dolore, senza più distinguere tra oncologico, non oncologico o neuropatico.

Il Decreto Ministeriale pubblicato in G.U. Serie Generale , n. 160 del 12 luglio 2018, semplifica la prescrizione dei medicinali di origine vegetale a base di cannabis e sancisce l'uso della cannabis nella terapia del dolore in senso ampio.

La novità è contenuta nell'aggiornamento dell'elenco dei medicinali di cui all'Allegato III-bis del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, nel quale è inserita la voce "Medicinali a base di cannabis per il trattamento sintomatico di supporto ai trattamenti standard".

Nella tabella dei medicinali, inoltre, alla voce "Medicinali di origine vegetale a base di cannabis" è inserito il contrassegno con doppio asterisco (**), previsto per i medicinali utilizzati nella terapia del dolore. 

Per scaricare le pagine relative della GU  clicca qui

Leggi il comunicato n. 34 del Ministero della Salute del 19 luglio 2018 Cannabis terapeutica, aumenta l’import dall’Olanda. Giulia Grillo: “Una prima risposta ai pazienti”

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 09 dicembre 2018